• Hermanni peloponnesica

    Testudo hermanni "peloponnesiaca"
    si trova solo nella penisola del Mani (Peloponneso) in Grecia è la meno conosciuta e non ancora ufficialmente descritta, essa è la più originale delle testuggini orientali.
    di Roberto Ferone



    Molti la confondono con le testuggini del Peloponneso, si ricorda al lettore che T. hermanni "peloponnesiaca" vive solo nel Mani che è una ristretta ed impervia area del Peloponneso meridionale mentre il resto delle tartarughe che si ritrovano nella regione appartiene a Testudo hermanni boettgeri, molti sedicenti esperti di testuggini hanno preso vari abbagli dichiarando per peloponnesiche alcune semplici Testudo hermanni boettgeri solo perché ritrovate nel Peloponneso .
    La lunghezza varia dai 12 ai 18 cm, i colori sono molto intensi e contrastati anche se il giallo ha sempre una tonalità di verdastro che la fa distinguere da Testudo hermanni hermanni.


    Il carapace è a cupola con il piastrone colorato, in molti esemplari, quasi interamente di nero, la testa del 90% degli esemplari è caratterizzata da una forma “angolosa” mentre il rapporto tra la sutura femorale e quella pettorale è superiore od uguale ad 1, nel 20% dei casi esaminati è inferiore ad 1.
    E’ una testuggine che si vede raramente sia in commercio che presso allevatori per la sua ristretta distribuzione geografica e per la non facile raggiungibilità della zona in cui vivono. Purtroppo anche nel Mani sono in atto progetti di “valorizzazione” del territorio e sviluppo economico da parte delle autorità locali che possono portare questa rara testuggine sulla soglia dell’estinzione.



  • Annunci Google

  • Sponsor

  • Erpisa 2016

    Image and video hosting by TinyPic
  • Facebook

  • Google News